Cerco te

La mia mano è tesa. Prendila.
Il mio cuore non ha porte. Sono aperte.
La mia mente è libera. Per te.
Il mio corpo vuole abbracciarti. Di amore.
La mia anima vuole viverti. Rispettandoti.
Il mio vuoto ti aspetta. Per riempirsi.
La mia voce grida. Cercandoti.
Il mio istinto di sopravvivenza ti chiama. Vieni qui.
Il mio sguardo ti cerca, amica. Cerco te.

 

 

Annunci

Grida

Urla, grida, corri, nuota, scalcia, respira, ma non fermarti.

Se ti fermi, muori.

Se ti fermi, affoghi.

Se ti fermi, ti schiacciano.

Non puoi arrestarti, non puoi fermarti, devi stare a galla.

Quindi continua a nuotare, continua a correre, continua a gridare, chissà che magari nel caos della vita prima o poi qualcuno ti veda.

Chissà che prima o poi qualcuno ti senta.

Chissà che prima o poi qualcuno abbia il coraggio di prenderti al volo e di stringerti così forte da farti sentire parte di un qualcosa. Di una qualsiasi cosa, ma almeno, finalmente, sarai qualcuno.