Schiacciata

Schiacciata. Ecco come mi sento. Schiacciata da questa vita.

E più passano i giorni senza te, più mi rendo conto di non poter contrastare questo senso di schiacciamento da sola.
Nulla è abbastanza forte da sconfiggere la vita stessa.
Lei è ingiusta, è complicata, è furba e ti porta pian pianino ad autodistruggerti.
Come l’amore.
Si, perché entrambi ti spingono ad inciampare e cadere. E tu cadi e inevitabilmente ti ferisci.

Ma, quanto può durare? Quante volte posso cadere, ferirmi e avere poi la forza di rialzarmi da sola?

Prima lottavo contro quel processo di autodistruzione che la vita mi imponeva, ma avevo te al mio fianco. Ora invece mi lascio schiacciare dalla sua inevitabile voglia di uccidermi.
E ogni giorno che passa le mie ferite sono sempre più profonde perché ora non è solo la vita a ferirmi, ma anche l’amore.

Annunci