Cerco te

La mia mano è tesa. Prendila.
Il mio cuore non ha porte. Sono aperte.
La mia mente è libera. Per te.
Il mio corpo vuole abbracciarti. Di amore.
La mia anima vuole viverti. Rispettandoti.
Il mio vuoto ti aspetta. Per riempirsi.
La mia voce grida. Cercandoti.
Il mio istinto di sopravvivenza ti chiama. Vieni qui.
Il mio sguardo ti cerca, amica. Cerco te.

 

 

Annunci

Ti amo

Sono i TI AMO che ho sempre venerato.
Quelli detti senza muri, senza paura, senza timore, senza mezzi termini e senza paletti.
Quelli che solo a sentirli scatenano in pancia la danza degli elefanti, altrochè le farfalle.

Sono quei TI AMO che sai perfettamente essere sinceri. Puliti. Veri.
Quelli attesi, desiderati, sognati e sussurrati sotto la pioggia.
Quelli che ti fanno sentire così viva, così bella e così forte che improvvisamente diventi ricca. Dentro.

E’ quello il loro scopo. Nascono per donarti la vita.

E non importa se fuori fa caldo, se è stata una giornata pesante, se sei in auto o ad una cena romantica.
Non importa se sono detti durante un bacio focoso, durante una partita sportiva, o nel mezzo di una pausa pranzo.

Essi sono così. Così grandi che il dopo non conta. Che il prima non conta.
Esistono solo in quell’attimo, così fuggente e così semplicemente per sempre.
Si, perchè quei TI AMO sono PER SEMPRE.

Sono quelli da farci l’amore, quelli dove devi spogliarti, via i vestiti, ma non quelli che indossi, devi togliere i vestiti dell’anima.
Spogliati. E non ricoprirti mai più, perchè non avrai freddo. I TI AMO ti scalderanno. Eccome se ti scalderanno.